Un sentiero da Favola

Proprio qualche giorno fa hanno inaugurato un sentiero per famiglie ad Invorio. Ho voluto “testarlo” di persona prima di andarci con la mia bimba di 2 anni.

Importante: il sentiero parte da Invorio Superiore, non vi confondete con quello di Invorio Inferiore. Potete mettere l’auto proprio nel parcheggio del piccolo cimitero, dove è attrezzata un’area con tavoli ed un bel parco giochi. Proprio di fronte troverete una bacheca in legno con la mappa del sentiero e da lí il cartello che ne indica l’inizio. Il percorso è a forma di “trifoglio” e si divide in 3: un sentiero blu (La via degli Elfi), uno verde (La via dei Folletti) ed uno rosso (La via delle Fate). Troverete poi 2 deviazioni: una del sentiero blu, ma con linea tratteggiata e denominata V1 (Variante 1); uno viola (La via degli Gnomi). Sono tutti molto caratteristici e differenti per vegetazione, suolo e dislivello.

Il sentiero azzurro è sicuramente quello adatto a famiglie con bambini piccoli e con passeggino. Quasi totalmente pianeggiante, strada larga priva di rocce. Sul percorso troverete bacheche con storie e racconti illustrati, o con spiegazioni della flora e fauna boschiva, anche con simpatici giochi musicali. Anche quello viola è adatto per bambini piccoli e davvero magico per l’angolo dedicato agli gnomi.

Il sentiero rosso è in salita e roccioso, non praticabile con passeggino, adatto a bambini che camminano in autonomia. Dopo giornate di pioggia abbiamo trovato molto fango, essendo anche una zona di bosco chiuso e poco esposta al sole.

Il sentiero verde, anche questo in salita e per un tratto con gradoni in roccia, è adatto a bambini autonomi. Porta alla chiesetta di Invorio Superiore, da cui si gode un bel panorama sul Vergante. Questo pezzo di sentiero si spinge verso Colazza, da cui è praticabile anche la mountain bike.

Percorrendo tutto il “trifoglio”, camminerete per poco più di 6 km.

Percorso davvero ben segnalato, non vi potrete perdere e capirete da subito come orientarvi. Ben tenuto e curato: sentiero libero ed erba tagliata, pulito (ho incontrato 3 volontari che lo stavano ripulendo dalla spazzatura). Non troverete cestini o fontanelle sul cammino, ma solo alla partenza davanti al cimitero.

La mia votazione è un 10 pieno. Idea davvero carina a portata di famiglie con bambini che vogliano fare un gita comoda fuori porta. Anche per chi vuole farsi una corsa al fresco dei boschi.

Grazie alla Amministrazione Comunale di Invorio per aver creato e curato questo bel progetto.

Riferimento VCO Azzurra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...