Giona e la balena blu

Lo spettacolo “Giona e la balena blu – Nello stemma visconteo di Angera” della Compagnia Roggero, debutta sabato 22 dicembre alle ore 16.30 in Sala Consiliare (via Cavour), per raccontare una storia un po’ diversa da quella tradizionale.

Alla nuova la scenografia e ai burattini, dipinti a mano per l’occasione e animati dall’arte di Gabriella Roggero e Metello Flaganelli, il compito di raccontare il rapporto tra questa storia antica e lo stemma di Angera, in linea con i sorprendenti risultati della ricerca condotta da Folco Vaglienti, docente di Storia medievale all’Università Statale di Milano.
La storia dello Stemma visconteo che accompagna Angera da sempre è diventata così, per volontà dell’Amministrazione comunale, lo lo spunto per realizzare questo spettacolo teatrale “Giona e la balena blu – nello stemma visconteo di Angera”. Un racconto capace di esprimere con una chiave di lettura semplice e coinvolgente, adatta a tutte le età, una parte importante, recentemente rivelata, della storia angerese.

Per maggiori informazioni: cultura@comune.angera.it, tel. 0331.930168 oppure http://www.angera.it.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...