Pulizie green seconda puntata…

Tempo fa avevo scritto di come la maternità mi avesse spinto a cercare, quando possibile, soluzioni alternative ai prodotti chimici per la pulizia della casa, così eccomi stavolta a condividere un “trucchetto” che ho recentemente scoperto per la pulizia del forno, che è una delle cose che già non amo fare, se poi ci aggiungiamo che ogni volta ho paura di non aver eliminato per bene tutti i residui di detersivo…

Comunque, anche in questo caso, grande protagonista il bicarbonato.

Per prima cosa sarà necessario mettere a bollire dell’acqua in una pentola, per poi trasferirla sul fondo del forno spento, in modo che il vapore possa iniziare ad ammorbidire lo sporco.

Il tempo di questa operazione è variabile, da valutare in base alla capienza della pentola e da quanto è sporco il forno stesso; forse conviene evitare che il vapore si asciughi, iniziando a pulire quando l’acqua risulterà tiepida, anche perché la useremo per la fase successiva.

Per eliminare lo sporco sarà sufficiente spargere del bicarbonato direttamente sul fondo, lasciandolo agire un po’, per poi inumidirlo con l’acqua ormai tiepida, formando una “pappetta” che ci servirà a pulire bene, insistendo sulle macchie più difficili con una spugnetta o direttamente con le dita, le pareti e il vetro del forno e anche i passanti per le griglie (le più “perfettine” potrebbero aiutarsi con un vecchio spazzolino da denti).

Una volta risciacquato, con la spugna, un panno in microfibra o della carta assorbente, non dovremo più preoccuparci di trovare nei cibi eventuali residui nocivi, dato che il bicarbonato si usa proprio per disinfettare frutta e verdura e può essere usato anche per aiutare la lievitazione degli impasti; al limite potrà capitarci di vedere delle tracce bianche che potremo togliere senza fatica…

Quindi mamma, l’unica preoccupazione ora sarà la buona riuscita di ciò che sfornerai! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...