Parco della fantasia di Gianni Rodari

Riapre a settembre il parco della fantasia ispirato alle fiabe di Gianni Rodari!

Le strutture del Parco sono diverse e vengono scelte e utilizzate in base alle attività proposte: non sono tutte vicine, ma si distribuiscono sul territorio; questo ci permette di poter essere vicini a diversi ambienti e diverse risorse della nostra città.

Nel cuore di Omegna ci sono:la struttura polifunzionale con ampie sale per accogliere e lavorare con gruppi numerosi; la ludoteca che propone ampi spazi di giochi speciali: tutte fanno riferimento e rielaborano risorse specifiche del nostro territorio.

il Forum: centro museale e congressuale che si propone come polo per la ricerca, la didattica e la conservazione della produzione artigianale e industriale locale, principalmente legata al settore dei casalinghi.

Forum fondazione Museo Arti e Industria

Nell’area del Parco della Fantasia c’è la struttura del Forum, un centro congressuale che si pone come polo per la ricerca la didattica e la conservazione della produzione artigianale e industria locale, principalmente legata al settore dei casalinghi.

Lo spazio eventi accoglie mostre ed esposizioni che valorizzano l’arte applicata allo sviluppo industriale o alle attività di tutto il Parco della Fantasia.

L’area museale dove è conservata la collezione permanente del casalingo con l’esposizione delle produzioni delle aziende del Cusio, quali ad esempio Bialetti, Alessi, Lagostina, Girmi, La Nuova Faro. Anche in questo caso il percorso storico del casalingo locale diventa “itinerario didattico-interattivo guidato”.

Il laboratorio allestito affinché la storia industriale del passato diventi risorsa per il futuro: qua si concretizzano i percorsi didattici sull’educazione alla tecnologia e alla scienza, proposta a tutte le scuole secondo la metodologia hands on.

Il centro congressi che permette di svolgere attività convegnistiche, di formazione e meeting mettendo a disposizione quattro sale con diverse capienze, dotate di moderne strumentazioni multimediali (pc, videoproiettori, collegamenti internet, impianti di amplificazione)

I Giardini della Torta in Cielo.

Il naturale spettacolo della Fantasia

Sfiorare le increspature del lago e poi, veloci, arrivare a toccare il cielo.

Questa proposta da fantasia si trasforma in realtà imboccando un percorso che puoi intraprendere con un mezzo di trasporto, partendo dal nucleo centrale della città, inoltrandoti per qualche chilometro nel verde dei boschi vicini e sbucando all’improvviso su una splendida terrazza a picco sul lago.

Questo parco naturale e’ curato dalla Comunità Montana Due Laghi, Cusio Mottarone e Vallestrona e comprende strutture coperte dotate di tavoli per le attività, servizi igienici e spazi attrezzati nel rispetto dell’ambiente. Inoltre si presta ad essere scenografie per eventi, animazioni ed attività.

La Ludoteca delle “Tante Storie per Giocare”

E’ in progetto il nuovo allestimento della ludoteca: le storie di Gianni Rodari saranno visibili, leggibili, “toccabili” e giocabili in un ambiente che racconta le meraviglie del Lago d’Orta. Un incrocio tra storie, immagini, giochi; uno spazio per creare, divertirsi e reinventarsi. L’impareggiabile binomio (fantastico ma quanto mai reale) tra bellezza dei luoghi e potere immaginativo delle favole rodariane, s’incontreranno in un grande open space per dare vita a situazioni sospese tra storia e realtà secondo la fantasia di ogni bambino.

Per bambini da 0 a 10 anni

Per maggiori informazioni visita il sito o la pagina Facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...