Il villaggio dei bimbi, tra treni, natura e giochi

Sembra una stazione ferroviaria, ma qui i treni non si muovono più, rimangono fermi per ospitare i visitatori alla ricerca di un luogo semplice e rilassante immerso nella natura per ritrovare il piacere della semplicità in un contesto unico e originale.

Il Villaggio dei Bimbi, così si chiama questo posto, nasce nel 1966 come colonia estiva fortemente voluta da Padre Michelangelo (fondatore tra l’altro anche di una casa per i bambini dei molti emigranti nella vicina Svizzera) e realizzata con alcuni treni dismessi donati ai frati dell’allora Ministro dei Trasporti e futuro Presidente della Repubblica, Oscar Luigi Scalfaro. Oggi, questo originalissimo villaggio vacanziero del Piemonte è aperto a tutti: adulti, famiglie con bambini, singoli e gruppi.

Situato a 900 di altezza, il villaggio si trova a Osso di Croveo, frazione del comune di Baceno in provincia di Verbano-Cusio-Ossola.
Il Villaggio dei Bimbi, collocato nel mezzo di un bosco e nei pressi di un torrente, è formato da 28 vagoni, alcuni comunicanti fra loro. I vagoni includono 16 camere da letto, 4 magazzini, 4 refettori, 3 sale esposizioni-mostre con dipinti, ceramiche, sculture e fotografie e una sala TV. Molto interessanti sono anche il vagone “C’era una volta” e il vagone “Paese dei Balocchi”.

All’esterno di questo particolarissimo villaggio piemontese si trovano invece un parco giochi con altalene e scivoli per i più piccoli, un campo da calcio e uno da pallavolo dove si organizzano tornei, un parco, una chiesetta all’aperto, un laghetto per la pesca e una zona coperta con lunghe tavolate dove gli ospiti possono pranzare tutti insieme. La cucina, semplice e gustosa, è affidata alle suore. La domenica inoltre viene accesa la brace per le grigliate visto l’arrivo di numerosi visitatori giornalieri.
Il villaggio organizza anche molte escursioni e altre attività, per adulti e bambini, completando l’offerta di questa vacanza a contatto con la natura in un luogo unico al mondo.

Il Villaggio dei Bimbi è un posto davvero unico dove fare un tuffo indietro nel tempo. Se cercate un luogo dove assaporare un po’ di tranquillità e semplicità fate una fermata in questa particolarissima “stazione ferroviaria” piemontese.

Per maggiori informazioni
tel 0324 62118
sito internet ufficiale del Treno dei Bimbi

Annunci