Bump painting: un regalo indelebile per la neomamma

La pancia. Sono sempre stata gelosa della mia pancia… Nei primi mesi di gravidanza amici e familiari mi chiedevano sempre “ma non si vede la pancia?”… poi al quinto mese la pancia ha iniziato a vedersi e tutti a volerla toccare perchè “porta bene” e poi “è a punta” “non hai messo su chili sui fianchi” “sarà maschio” “è femmina di sicuro” “coprila che fa freddo”. E che palle… concedetemelo. Gli unici autorizzati ad accarezzarla erano il papà e i miei due gatti Edo e Mia, con quest’ultima che covava il mio fagiolino quando mi appisolavo sul divano e cantava la sua ninnanna con le sue fusa.

La pancia iniziava a crescere ed io maniacalmente tutte le sere la massaggiavo con l’olio di mandorle per timore delle smagliature ed intanto iniziavo a sentirlo scalciare. Non ho fatto il book fotografico su Instagram come Chiara Ferragni e adesso confesso che un po’ me ne sono pentita ma volevo proteggerla e custodirla solo per me.

Poi un giorno curiosando su internet mi sono imbattuta nei calchi di gesso delle pance che possono diventare delle prime culle ma avevo i miei dubbi ed un forte prurito alla pancia che poi ho risolto lavandomi solo con l’acqua ed evitando di massaggiarmi con l’olio… e così ci rinunciai. Un giorno una mia amica mi parla di una sua amica che faceva disegni sulle pance e così mi convinsi… era perfetto!!! Un piccolo acquario con un pesciolino rosso e le mani del papà che lo sorreggono con le zampette dei mici che l’abbracciano. Ecco, subito ho immaginato lo scenario della mia gravidanza. Ed è stata un’esperienza bellissima…

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...