L’asterisco di oggi: una app gratuita per stampare foto (quasi) gratis

Quando guardiamo i nostri bimbi vorremmo che certi istanti non passassero mai. Ci sembrano così belli, innocenti, perfetti, lisci che è davvero difficile non osservarli ore e ore… e per catturare per sempre il momento perfetto prendiamo il cellulare e scattiamo.

È così che nell’archivio dei nostri smartphone si accumulano tantissime fotografie, magari non di qualità eccelsa ma che per noi sono importantissime. E le condividiamo con i parenti, gli amici, sapendo di fare cosa gradita. E le guardiamo e riguardiamo all’infinito, fortuna che non si consumano.

Il vantaggio delle nostre generazioni dotate di smartphone è la semplicità con cui si scattano migliaia e migliaia di foto. I nostri nonni, ma anche i nostri genitori, hanno molte meno fotografie che li ritraggano da piccoli. Forse erano più studiate, più posate, più ricercate e preziose, ma al giorno d’oggi ci sembrano così poche… anche perché svilupparle costava parecchio, andavano selezionate con cura.

Non voglio dire che oggi sia impossibile fare fotografie di qualità e ricercate, ma di sicuro avere sempre uno smartphone (e quindi una possibile fotocamera) tra le mani mette molti meno filtri tra realtà e immagini.

Ok. Ma di tutte queste foto, adesso, che faccio? Averle sul cellulare è comodo ma l’aspetto ‘fisico’ della foto – poterla toccare, mettere in un album, sfogliare – ancora mantiene il suo fascino. Possibilmente senza spendere un patrimonio.

È qui che ci viene in aiuto Freeprints, un’app gratuita che consente di stampare 45 foto al mese ma anche di più, se condividiamo il nostro codice invito ad altri amici durante l’iscrizione.

Una volta registrati è possibile caricare le foto dalla nostra galleria sul cellulare e/o da altri canali social e di condivisione che usiamo per archiviare le foto. Il procedimento è molto intuitivo e davvero veloce.

Quando tutte le foto sono caricate bisogna scegliere il formato (10×15 cm è il formato di quelle gratuite), la finitura (in genere la resa migliore è con quella ‘matte’, opaca, ma si può anche scegliere lucida) e l’indirizzo di spedizione.

Se non abbiamo ordinato formati strani o foto in più, le uniche spese che ci verranno chieste saranno quelle relative alla spedizione, circa 6€.

Spediscono dall’Inghilterra e non usano corrieri ma posta ordinaria. Qui in provincia di Novara le foto ci mettono circa una settimana ad arrivare e non è necessario trovarsi sul posto quando arriva ‘la busta azzurra’: ci sta ampiamente nella casella delle lettere. 😊

Un suggerimento: se le foto che volete stampare sono davvero tante (più di 50 al mese) perché, come noi, le distribuite anche ai nonni, consiglio di far scaricare l’app anche ad un altro membro della famiglia, in modo da raddoppiare i vantaggi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...