Consigli dopo il parto per le mamme

Noi mamme dopo il parto dobbiamo nutrirci in modo corretto, lo facevamo in gravidanza, perché non continuare?

Se allattiamo è bene mangiare di tutto, avere quindi una dieta varia e bere tanto (acqua e tisane, sfatiamo il mito che la birra faccia produrre più latte), appena finiamo di allattare facciamoci portare dai mariti-neo papà un bella tisana al finocchio, fa bene a noi ed al nostro bimbo per eventuali colichette (anche mangiare il finocchio come verdura aiuta). In allattamento infatti è necessario inserire almeno 500 calorie in più rispetto a prima, perché tanti saranno i nutrimenti che passeremo tramite il latte.

Gli alimenti da evitare invece sono generalmente tutti quelli che modificano il sapore del latte, come cavolfiori, carciofi, asparagi, etc. Evitiamo di esagerare con i funghi per scongiurare future e possibili patologie al fegato dei nostri bimbi. Sconsigliati sono anche i conservanti e coloranti, e soprattutto la teina e caffeina, perché potrebbero rendere irrequieto il nostro bimbo. Anche i legumi potrebbero “stimolare” troppo il nostro neonatino e procurargli un pò di mal di pancia, se soffre poi di colichette sono proprio da escludersi.

Inutile scrivere che soprattutto droghe, alcolici sono “vietati” ed anche i farmaci non “autorizzati” dal proprio medico, il paracetamolo rimane sempre un buon alleato per alleviare il mal di testa, male alle ossa e stati febbrili, ma non ne abusiamo.

Anche le mamme che per scelta e non, non allattano, devono avere una buona alimentazione, il post parto e la gestione del neonatino richiedono tanta forza ed energia.

Ci si deve riposare appena si può e ben so che… non sarà facile! Ma appena il nostro cucciolo sonnecchia, mettiamoci accanto a lui e rilassiamoci un po’.

Chiudiamo gli occhi, non guardiamo casa, non pensiamo ai panni da lavare o figuriamoci da stirare, cerchiamo aiuto nei nostri familiari, anche solo per farci cucinare da loro qualcosa, per guardare 10 minuti il nostro bimbo e farci fare una doccia tranquille. Saranno gesti tanto apprezzati.

Anche questo stato di disagio e confusione, vi assicuro che sarà passeggero, quindi datevi tempo e appena vedete il sole portate fuori il vostro bimbo a fare un passeggiatina, farà bene a lui ed a voi staccare un po’ (consigliati almeno 30 minuti al dí).

State con lui e non pensate ad altro, non vi abbattete mamme! Il vostro bimbo ha scelto voi e non esiste mamma migliore per lui, siate delle mamme da “VOTO 6” e sarete delle SUPER MAMME!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...